ECCO COME PREDIRE IL FUTURO
(DEL TUO MERCATO)

Anche quando va tutto bene, i conti quadrano, i clienti entrano e nel weekend prevedono addirittura bel tempo… un buon imprenditore non si siede sugli allori. Perennemente in stato di allerta, l’imprenditore illuminato sa che le cose cambiano, il mercato cambia. E che se questi cambiamenti lo coglieranno impreparato, sarà l’inizio della fine.

Come prepararti, dunque? Come prevedere il futuro del tuo mercato in modo da non subirlo ma, al contrario, domarlo e infine cavalcarlo, frecciando al galoppo davanti ai propri concorrenti?

Facendo un semplice esercizio, e ripetendolo una volta l’anno. Si tratta di una serie di Powerful Questions (se non sai di cosa sto parlando devi assolutamente leggere questo articolo) a cui rispondere.

LEGGI ANCHE >> Analisi della concorrenza: strumenti e istruzioni per l’uso

Le Powerful Questions per prevedere il futuro

Non svolgerlo da solo, ma circondati del tuo “Cerchio Magico”, i tuoi soci e/o i collaboratori più fidati, quelli con cui condividi la tua visione aziendale; coloro che sanno da dove venite, cosa e chi siete oggi, ma soprattutto dove volete arrivare.

Tutti insieme, cercate di rispondere a queste domande potenti. Fatelo prima separatamente, ognuno per conto suo (vietato spiare il foglio del vicino!): sarà molto interessante scoprire se siete davvero allineati, e in ogni caso potrebbero uscire idee e riflessioni inaspettate e sorprendenti.

Cominciate parlano degli altri, dei vostri concorrenti attuali ma anche di quelli che potrebbero spuntare in un prossimo futuro. Non limitatevi a rispondere “Sì” o “No”, ma per ogni domanda cercate di fare delle ipotesi e degli esempi.

  1. Uno degli attuali concorrenti potrebbe automatizzare i propri processi utilizzando tecnologia avanzata e diventando quindi una seria minaccia?
  2. Esiste la possibilità che un franchising o una grande azienda arrivino nel luogo dove avete l’attività e vi portino via molti clienti?
  3. Esiste la possibilità che il servizio da voi offerto possa essere venduto online e sia pertanto a rischio di concorrenza internazionale?
  4. Uno dei vostri concorrenti esistenti potrebbe essere acquistato da un’azienda con un capitale maggiore e una rete distributiva migliore e diventare pertanto un concorrente temibile?

Una volta risposto a queste domande, concentratevi su di voi, sui vostri prodotti/servizi.

  1. Il ciclo di vita della vostra impresa sta raggiungendo la maturità o sta invecchiando (ossia vi sono più concorrenti e meno profitti)?
  2. I vostri clienti principali potrebbero ritenere che sarebbe meglio creare internamente i vostri prodotti o fornire internamente i vostri servizi?
  3. I cambiamenti tecnologici potrebbero rendere obsoleti i vostri prodotti o servizi?
  4. I beni che fornite potrebbero essere sostituiti da beni importanti se dovesse cambiare il tasso di cambio?
  5. I servizi che offrite potrebbero essere svolti all’estero?

Dai il compito a un tuo collaboratore (o, se possibile, occupatene tu stesso) di mettere insieme tutte le risposte, creando un’unica visione di un possibile futuro per ciascun punto. Vi ritroverete davanti a una serie di scenari, alcuni dei quali potrebbero apparire abbastanza rosei, ma che nella maggior parte dei casi probabilmente sembreranno catastrofici.

Sai che ti dico? Meglio! Più catastrofici saranno più sarete motivati a lavorarci su. Affrontate dunque ciascuno scenario futuro.

Non dovrete trovare soluzioni, perché, te lo ricordo, stiamo parlando di qualcosa che non è ancora avvenuto. Dovrete piuttosto concentrarvi su come prevenire i problemi, evitandoli sul nascere.

Ripetete l’esercizio l’anno successivo, ma questa volta cominciate l’incontro rileggendo ciò che è stato scritto l’anno precedente. Cosa avete fatto negli ultimi mesi per cominciare a prevenire i problemi che avevate individuato? Quali sono i cambiamenti che avete (davvero) messo in atto?

Una volta fatto il punto sui vostri progressi, riprovate a prevedere il futuro del vostro mercato. Accadono molte cose in un anno, e probabilmente vi ritroverete davanti a scenari molto diversi.

Buon lavoro!

Prima di salutarci, scarica gratis l’ebook “DOMINA I TUOI CONCORRENTI”di Denise Cumella, la consulente delle imprese di successo.

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Vuoi conoscere meglio il nostro metodo?

DOMINA I
TUOI CONCORRENTI

 

La guida gratuita per aggiudicarti il posto che meriti nel mercato.

CLICCA PER SCARICARE

 

Impara a disegnare l’avatar del cliente ideale per dargli quello che desidera

Analizza le strategie dei concorrenti

Scopri come trovare uno spazio solo tuo sul mercato

Siamo il team di marketing della tua impresa.
Il nostro obiettivo è il tuo successo.

Non scegliere un’agenzia di marketing ma affitta un intero team in outsourcing.